Wednesday, May 8, 2013

* Dubai - Part II *


Continua il piccolo reportage della mia vacanza a Dubai.
Oggi vi mostro ciò che ho più amato!

Parto perciò con il Burj Al Arab, il famoso hotel a 7 stelle, 
soprannominato la Vela.
Non solo era la prima cosa che vedevo ogni mattina aprendo le tende della stanza,
ma, per festeggiare il compleanno del mio maritino,
 ho prenotato un Culinary Flight proprio al suo interno. 
Sapete di cosa sto parlando?

In pratica, si tratta di un pranzo (nel nostro caso) o di una cena, in cui ogni portata viene servita in un ristorante diverso dell'hotel:
in questo modo abbiamo avuto la possibilità di visitarlo in lungo e in largo!










Il nostro Culinary Flight é cominciato al Al Mahara Restaurant,
strepitoso nel suo genere, perché si sviluppa intorno ad un immenso acquario di pesci tropicali!




siamo poi passati al Junsui Japan Restaurant per gustare dei maki rolls eccezionali!




dopodiché siamo letteralmente volati al 27° piano dell'hotel per gustare il piatto principale
al Al Muntaha Restaurant, dalla quale si godeva di una vista mozzafiato sul Madinat Jumeirah,
Dubai Marina e le isole artificiali della famosa Palma




 abbiamo concluso con un dessert paradisiaco al Sahn Eddar





Forse il Burj Al Arab non rispecchia i miei canoni di bellezza
 (e a dire il vero tende parecchio al kitch),
ciò non toglie che la struttura sia magnifica, 
che il servizio sia impeccabile e che la qualità del cibo sia eccellente!!!

Abbiamo poi concluso il 26 Aprile (compleanno di Ricky) in bellezza:
una volta rientrati nella nostra stanza, abbiamo trovato una bella fetta di torta + una bottiglia
di champagne, gentilmente offerti dal Jumeirah Beach Hotel per festeggiare il mio amore!!
Che carini!!!




Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo, davvero impressionante,
costruito in soli 4 anni, da 4 imprese contemporaneamente!
Il Souk Al-Bahar adiacente, da cui é possibile ammirare lo spettacolo delle fontane
 da una posizione davvero privilegiata!
Sia di giorno che di notte sono entrambi una vera meraviglia!
Per non parlare dello show delle fontane: nell'arco di una cena al Baker & Spice,
ne abbiamo visti circa 4, con musiche e coreografie differenti.
Godetevi il video!





video


Ho lasciato per ultimo il Madinat Jumeirah, un complesso cromaticamente e tematicamente
omogeneo di resort e souk, circondati da canali artificiali 
percorsi da piccole imbarcazioni chiamate abra.
A mio avviso un luogo incantevole!


















[ Ph. Avoriophoto - Canon Eos 50 - Instagram@avoriophoto ]


il mio viaggio a Dubai si conclude così,
con la speranza di ritornare al più presto in questo Emirato da mille e una notte!!





3 comments:

  1. Ciao Veronica! Devo ammetere che questa meta non mi ha mai fatto molta voglia, ma ora vedendo le tue foto ho sognato!! Che bella vacanza! E che belle foto!
    Arianna

    ReplyDelete
    Replies
    1. Sì Arianna! davvero un bel posto!!! Sia come vacanza sia per viverci!! Mi é piaciuto tanto!!!!

      Delete
  2. A me ha fatto "l'effetto Las Vegas", nel senso che è tutto molto finto e artificioso ma comunque molto affascinante!
    Una volta ci vorrei ritornare con più calma (ci ho fatto solo una notte), magari con mio marito :) (non sapevo questa cosa del Culinary flight! prendo nota per la prossima volta;)

    http://conigliogiallo.blogspot.it/2012/12/dubai.html

    ReplyDelete

Mi farebbe tanto piacere sapere come la pensi... xoxo